HOME  | PRODUCTS  | COMPANY  | TECHNICAL DOCS  | CONTACT US 
Pagina originale  
Prizmatix In-Vitro Optogenetics Toolbox

Prizmatix offre una gamma di moduli per gli esperimenti di optogenetica in-vitro a partire da semplici kit di avvio plug-and-go (LED Optogenetics) a LED modulari Ultra High Power (UHP) che consentono di creare singoli o multipli personalizzati - serie di lunghezza d'onda adatta alla tua applicazione.

Con una velocità di precisione temporale migliore di millisecondi, le nostre sorgenti luminose a LED sono eccellenti per l'attivazione e il silenziamento dell'opside.

Dalla sorgente di luce alla cannula e tutto ciò che esiste, Prizmatix è in grado di fornire tutti i componenti necessari per la tua ricerca, inclusi consigli e guida.

Per Optogenetics In-Vivo e relativi accessori clicca qui

Optogenetic-toolkit
  1 LED ad altissima potenza   2 Combinatore di raggi
  3 Adattatore accoppiatore in fibra   4 Fibra ottica
  5 Giunto rotante   6 Commutatore di raggi
  7 Ruota del filtro   8 Adattatori per microscopio
  9 Adattatore guida per luce liquida 10 Guida alla luce liquida
11 Collimatore XYZ guida luce liquida 12 Adattatore C-Mount
13 Collimatore a fibra ottica 14 Fotodiodo di riferimento
15 Fibra singola / doppia 16 Optogenetics Cannule impiantabili
17 Pulser    

LED ad altissima potenza

(vedi [1] sul disegno)


         clicca per ingrandire

                 

Ultra alta potenza (UHP) I LED Ultra High Power (UHP-T-EP) incorporano elettronica avanzata e ottica progettate per l'uso in applicazioni esigenti di elettrofisiologia e optogenetica. L'UHP-T-EP (elettrofisiologia) è dotato di un LED a emettitore singolo a luminosità ultraelevata (diverso da quello dei LED) ottimizzato sia per l'eccitazione a epifluorescenza che per l'uso in fibra accoppiata. Compatibile con il sistema Optiblock di Prizmatix, un singolo LED può essere espanso con facilità multi-lunghezza d'onda o multi-uscita.

Un'elettronica sofisticata elimina praticamente tutti i rumori EM / RF e può essere utilizzata all'interno o in prossimità di impianti di perforazione EP senza schermatura. Il driver LED UHP-T include TTL e ingresso analogico come caratteristiche standard. L'ingresso TTL è ideale per la commutazione rapida con un tempo di salita / discesa di microsecondi, superando la velocità millisecolare richiesta dalla maggior parte delle applicazioni Optogenetics. L'ingresso analogico consente il controllo dell'intensità del software utilizzando un segnale 0-5v.

Disponibile in blu per Chr2 e CHETA, verde per Arch e ArchT, Rosso e Rosso-Ambra per eNpHR3.0 e in UV / Viola per Uncaging


Combinatore di raggi

(vedi [2] sul disegno)

Il Beam Combiner può unire due LED UHP discreti in un unico raggio di uscita, che può quindi essere accoppiato a un microscopio oa una fibra ottica. Per una maggiore versatilità, è possibile installare ulteriori filtri ottici sull'ingresso o sulle porte di uscita di Beam Combiner.


Adattatore accoppiatore in fibra

(vedi [3] sul disegno)

Fiber-Coupled Adaptor

Il LED UHP può essere facilmente modificato dall'accoppiamento diretto del microscopio alla configurazione LED accoppiata in fibra, utilizzando questo adattatore per accoppiatore in fibra


Fibra ottica

(vedi [4] sul disegno)

Prizmatix offre una vasta gamma di fibre di silicio / polimeri multi-mode standard e personalizzate nonché ferrule per la ricerca optogenetica. Un fascio di fibre a forma di Y è particolarmente utile, offrendo la possibilità di attivare due emisferi cerebrali simultaneamente: una fibra da 1000μm o 1500μm è accoppiata al LED e collegata a un giunto rotante. Dall'altro lato del giunto emergono due fibre sottili che possono poi essere collegate a due ghiere separate. La luce del LED è divisa in parti uguali tra i due emisferi senza alcuna perdita di potenza.


Giunto rotante

(vedi [5] sul disegno)

Il giunto rotante di Prizmatix è progettato appositamente per Optogenetics esperimenti con fibre staccabili High NA dotate di connettori FC. L'attrito estremamente ridotto e l'operazione di rotazione liscia sono dimostrati in questo video, mostrando una rotazione continua per oltre 30 secondi dopo l'avvio del dito. La coppia richiesta per il movimento libero è molto bassa riducendo così il Effetto comportamentale dell'articolazione rotatoria sugli animali in movimento, facendolo adatto anche ai roditori più piccoli. Il giunto rotante Prizmatix può essere utilizzato contemporaneamente con fibre di uscita singole o multiple, consentendo il rilascio simultaneo di luce in aree separate del cervello senza perdita di potenza o luminosità. Vedi altro..

 

Giunto rotante

   Fiber-Optic-Rotary-Joint

Commutatore di raggi

(vedi [6] sul disegno)

Beam-Switcher

L'accessorio Beam Switcher consente ai LED Prizmatix installati su un microscopio di essere utilizzati sia come illuminazione microscopica con epifluorescenza sia per illuminare un campione tramite una sonda a fibre ottiche.
Particolarmente utile per studi di Optogenetics in situ, il Beam Switcher consente di risparmiare costi, spazio e consente la massima flessibilità nella progettazione dell'esperimento. Vedi altro..

 

Commutatore di raggi


Ruota del filtro

(vedi [7] sul disegno)

L'UHP-Mic-LED può essere equipaggiato con una ruota portafiltri a 6 posizioni all'uscita del raggio. Questo accessorio è particolarmente utile per la sorgente di luce UHP-Mic-LED-White. Vedi altro...

Ruota del filtro PDF

Filter-Wheel

Adattatori per microscopio

(vedi [8] sul disegno)

Microscope-Adaptor

Utilizzare questi adattatori per collegare le sorgenti luminose a LED Prizmatix ai microscopi più utilizzati. Sono disponibili adattatori per le porte epi-fluorescenza dei microscopi Nikon, Zeiss, Olympus e Leica.


Adattatore guida per luce liquida

(vedi [9] sul disegno)

I LED UHP possono essere facilmente modificati dall'accoppiamento diretto del microscopio a Liquid Light Gide (LLG) accoppiato usando questo adattatore. Questo adattatore può essere facilmente assemblato dall'utente sull'uscita UHP-LED.
Perfavore guardavideo clip per ulteriori dettagli.


Guida alla luce liquida

(vedi [10] sul disegno)

Una guida di luce liquida flessibile da 3 mm o 5 mm è l'ideale per condurre la luce dal grande emettitore LED al microscopio. Vedi altro....

 

Guida di luce liquida Prizmatix


Collimatore XYZ guida luce liquida

(vedi [11] sul disegno)

LLG-Collimator

242/5000 Il collimatore Prizmatix LLG è un collimatore regolabile XYZ per Liquid Light Guide (LLG) con adattatore per la porta epi-illuminazione dei microscopi a fluorescenza. Questo collimatore può essere equipaggiato con adattatori Nikon, Olympus, Zeiss o Leica.


Adattatore C-Mount

(vedi [12] sul disegno)

Adattatore per filettatura standard con attacco C (filetto 1-32 UN 2A), solitamente utilizzato per il collegamento a microscopi trinoculari.


Collimatore a fibra ottica

(vedi [13] sul disegno)

I collimatori sono tenuti a generare un raggio di luce parallelo dall'emissione di luce naturalmente divergente da una fibra ottica.

Prizmatix il collimatore è progettato per collimare fibre High NA (fino a 0,53), come fibre di polimero duro e fibre ottiche polimeriche (POF).


Il collimatore

collimator

Fotodiodo di riferimento.

(vedi [14] sul disegno)

Il fotodiodo di riferimento Prizmatix è utile per monitorare l'alimentazione della sorgente LED nel tempo in esperimenti che richiedevano una stabilità eccezionale per un lungo periodo di tempo.
Il segnale del fotodiodo può essere utilizzato per normalizzare le misurazioni; in alternativa il segnale del fotodiodo può servire come segnale di retroazione per stabilizzare la potenza del LED. Vedi altro..

 

Fotodiodo di riferimento


Fibra singola / doppia

(vedi [15] sul disegno)

Prizmatix fornisce una soluzione completa per l'optogenetica in fibra ottica in vivo e in vitro. Realizzate in silice o fibre polimeriche, le fibre ad alta NA vengono assemblate per adattarsi a qualsiasi impostazione di ricerca con varie combinazioni di connettori, ghiere, diametri e lunghezze. Alcuni esempi sono fibre a forma di Y per la stimolazione simultanea in vivo di due emisferi e fibre con punta in acciaio inossidabile con fibre nude sporgenti per l'attivazione in vitro di fette di cervello al microscopio.
Vedi altro ...

 

Fibre ottiche per optogenetica

Optogenetics-Protruding-Fiber-tip
   Fibra Optogenetics singola                                                      Fibra doppia Optogenetics
Single fiber Dual fiber

Optogenetics Cannule impiantabili

(vedi [16] sul disegno)

Le cannule / puntali impiantabili di Prizmatix consentono la stimolazione diretta della luce di alcune regioni del cervello profondo negli animali viventi. Ogni cannula è costituita da una ferrula in zirconio che ospita una fibra ottica di silice alta NA, che sporge dalla ghiera in zirconio alla lunghezza desiderata. Vedi altro...

Cannula


Pulser

(vedi [17] sul disegno)

Pulser for Optogenetics Activation

La scatola di interfaccia Pulser da USB a TTL con software user-friendly è un modo semplice ed economico per programmare visivamente treni di impulsi per l'attivazione di Optogenetics direttamente dal computer. Include tutti i software e i cavi necessari. Vedi altro...

Pulser



     Guarda il pulser in azione:                                               Software Pulser per Windows:
                            
Pulser Software